WebCam

Seleziona una lingua

Torna indietro

Concerto della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia

Sabato 27 gennaio alle 16.20 presso la Sala Mascalzone Latino del Marina Center di Marina di Loano si terrà un concerto della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia. L’evento si svolge in occasione delle celebrazioni per l’istituzione, a Loano, della più antica caserma dei carabinieri della Liguria.

Il programma prevede la “Marcia della Legione di Milano”, marcia militare composta dal carabinieri Ernesto Truzzi ed arrangiata dal direttore della Fanfara, maresciallo ordinario Andrea Bagnolo; “Fanfare for Noboby”, pezzo di Andrea Bagnolo dedicato ai caduti di tutte le guerre; il tema principale della colonna sonora di “Schindler’s List” composto da John William ed arrangiato da James Curnow; “Georgia on my wind”, pezzo composto da Hoagy Carmichael e reso celebre da Ray Charles (che verrà eseguito con arrangiamento di Andrea Bagnolo); “The Stars and the Stripes forever”, marcia militare composta da John Philip Sousa e rivisitata da Andrea Bagnolo; “Il Canto degli Italiani”, l’inno nazionale italiano scritto da Michele Novaro.

L’evoluzione della Fanfara dei Carabinieri ha origine nel 1820, alcuni anni dopo la fondazione del Corpo dei Carabinieri Reali (avvenuta nel 1814), quando vennero arruolati i primi militari trombettieri chiamati “Trombetti”. Dopo l’Unità d’Italia, con Regio Decreto del 18 giugno 1862 vengono ufficialmente assegnati alla Legione Carabinieri Lombardia: un brigadiere, un vicebrigadiere e quattro carabinieri a cavallo per disimpegnare i servizi di trombettiere. Da questo iniziale nucleo si evolverà, nel corso degli anni, la Fanfara della Legione Carabinieri “Lombardia” che, nell’inverno del 1946, dopo la reintroduzione dei Battaglioni Mobili Carabinieri, diventerà Fanfara del 3° Battaglione e successivamente, il 22 dicembre 2014, assumerà l’attuale denominazione.

Il termine “Fanfara” è rimasto legato al complesso bandistico nel corso dei secoli anche se l’attuale organico è in realtà quello della “Piccola Banda Vesselliana” che prevede anche strumenti ad ancia e percussioni. Tale inesatta denominazione è ancora utilizzata esclusivamente per tradizione militare. Attualmente la Fanfara, ai tradizionali compiti svolti durante parate e cerimonie militari, affianca una intensa attività concertistica con un ampio repertorio che va dalle tradizionali marce militari ai brani classici, a quelli moderni e contemporanei.

Oltre ai diversificati ed importanti impegni affrontati in ambito nazionale la Fanfara vanta anche numerosi interventi all’estero; tra questi possiamo citare le tournée in Germania, Spagna, Francia, Bulgaria, nel Liechtenstein, la partecipazione all’Expo 2010 a Shanghai in Cina e la serie di concerti a Toronto ed in Ontario (Canada) nel 2014 per i festeggiamenti del bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri. La duttilità dell’ensemble è testimoniata anche dalle sue partecipazioni a eventi musicali molto inusuali per una banda militare come ad esempio l’apertura del “Moncalieri Jazz Festival” e del “Porretta Soul Festival” dove la fanfara ha suonato insieme ad artisti di fama internazionale come Flavio Boltro, Claudio Chiara, Dario Cecchini, Fio Zanotti, Bernard “Pretty” Purdie, Sax Gordon e molti altri.

La Fanfara è composta da 30 elementi ed è diretta dal Maresciallo Ordinario Andrea Bagnolo che dopo aver frequentato il corso presso la Banda centrale dell’Arma dei Carabinieri in Roma è stato destinato dal Comando Generale a questo incarico. Il Capo Fanfara ha iniziato a studiare pianoforte in giovane età e qualche anno più tardi intraprende lo studio del jazz e della composizione. E’ iscritto da molti anni alla SIAE ed ha al suo attivo numerose composizioni originali e arrangiamenti per varie formazioni. E’ laureato a pieni voti in “Musica d’uso” presso il conservatorio “Martini” di Bologna e in “Musica Applicata” presso il conservatorio “Frescobaldi” di Ferrara. Quasi tutti i brani eseguiti dalla Fanfara sono composti, trascritti e arrangiati da lui.

[foto tratta dalla pagina Facebook della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia]

CreditsEdinet - Realizzazione Siti Internet