Il PortoServizi

Servizi per i diportisti

Sicurezza e comfort per il tuo soggiorno.

​​Servizi​

Dati tecnici

COORDINATE  44°08′,15 N 08°16′,17 E
Radio VHF canale 09
Ufficio Porto: 019 675445
E-mail: info@marinadiloano.it
Ufficio Marinai: +39 335 7477497 (24h su 24h)
Traversia: Scirocco​​

DESCRIZIONE

La struttura della Marina di Loano, il cui ampliamento si è concluso nei primi mesi del 2011, si trova nel cuore del Ponente ligure, a un passo dal centro storico cittadino e a un'ora dagli aeroporti di Genova e Nizza. È in grado di ospitare, su fondali tra i 3,50 e i 5,0 metri l.m.m., 855 unità da diporto stanziali da 6 a 77 metri e 79 in transito oltre a flotte di imbarcazioni di residenti, pescatori professionali e forze dell'ordine per un totale di oltre 1000 ormeggi. Tra i vari servizi a disposizione dell'utenza è da citare il cantiere navale Amico Loano per le imbarcazioni fino a 40 metri di lunghezza e lo scivolo di alaggio e varo per unità carrellate, una rarità per la costa ligure.

​Orario di accesso: continuato

Fondo marino: sabbioso

Fondali in banchina da 3,5 a 5,0 m l.m.m

Prima di entrare in porto chiamare sul canale VHF 09 la direzione del porto


Fari e fanali

  • 1513.25 – fanale isofase a luce verde, periodo 1 sec., portata 3 M sull'estremità del pennello di levante
  • 1513.27 – fanale a lampi gialli, periodo 3 sec., portata 2 M segnala l'inizio di una barriera soffolta sul pennello di levante
  • 1513.3 (E 1171.4) – fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 3 M sull'estremità del nuovo molo di sopraflutto
  • 1513.4 (E 1171.5) – fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 3 M sull'estremità del nuovo molo di sottoflutto
  • 1513.44 – fanale a luce scintillante verde, periodo 1 sec., portata 3 M sul vecchio molo di sottoflutto​​



Documentazione e regolamenti​

Scarica qui il Regolamento di sicurezza (ordinanza della Guardia Costiera) e il Regolamento del porto (ordinanza del Comune di Loano, e clicca qui per la planimetria allegata​).